joomla 1.6

Mercoledì, 03 Aprile 2013 20:05

Lievito madre

Scritto da 

 

Executive chef Carmine Bellucci

 

 

 

 

 

Levito madre

 

PER L'IMPASTO DI PARTENZA

 

Farina bianca biologica 00 di forza

 

100 g

 

Acqua minerale tiepida

 

115 ml

 

PER OGNI RINFRESCO

 

Farina bianca biologica 00 di forza

 

100 g

 

Acqua minerale tiepida

 

q.b.

 

Informazioni

 

Difficoltà

 

Facile

 

Tempo di preparazione

 

48 minuti

 

Tempo totale

 

90 minuti

 

Metodo di cottura

 

Crudo

 

Categoria

 

Cucina di base

 

Preparazione

 

Fare una pastella con la farina e l'acqua e lasciarla riposare in un angolo tranquillo della cucina, coprendola con un panno sempre umido o con della pellicola per alimenti.

 

Dopo 2-4 giorni controllare la pasta e vedere se è iniziata la fermentazione. Se ha un odore sgradevole, buttare tutto e ricominciare da capo. Se ha un odore simile al latte cagliato, solo leggermente pungente, rinfrescare la pasta aggiungendo 100 g di farina e acqua minerale tiepida quanto basta per ottenere un impasto appiccicoso.

 

Ricoprire l'impasto con un panno umido o con della pellicola per altri 12 ore. Il lievito madre ora dovrebbe aver preso forza, riattivarlo, togliendo metà impasto e aggiungendo nella metà rimasta altri 100 g di farina e acqua tiepida quanto basta.

 

L'impasto dovrebbe riempirsi di bollicine ed entro 6-9 ore sarà pronto per essere usato. Va rinfrescato ogni 5 giorni circa, se tenuto in frigorifero, chiuso ermeticamente.